Indice del forum

Epilessia-Forum



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

paura..tanta paura..
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Epilessia e gravidanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Mer Ott 26, 2005 6:37 pm    Oggetto:  paura..tanta paura..
Descrizione:
Rispondi citando

Vi ricordate di me??
forsi si può darsi..
ma il motivo x quale scrivo oggi è ben diverso:
sono prossimo al matrimonio, e la mia ragazza Alessandra ha già il pancione è giunta quasi al 4 mese..
lei grazie a dio sta bene è sana come un pesce, il problema sono io con la mia epilessia..perkè la mia epilessia a quanto ne so io è una forma genetica...
mi è stata trasmessa da altri familiari..
e secondo come funziona la riproduzione c sono ANKE I MIEI GENI IN MEZZO.. Sad Sad Sad
è bello diventare papà è bellissimo,
ho voglio di andare sull everest per gridarlo
ho voglia di spaccare tutto e dirlo a tutti in faccia
ho voglia di farlo scriverlo in cielo..
Ma come ho scritto sopra..I MIEI GENI..LA MIA EPILESSIA..
ho tanta paura non dormo piu la notte..ho paura d avere un figlio con l'handicapp, ho paura ke in futuro mai potrò giokare con lui, ma ke dovrò fare avanti e indietro da kissà quanto ospedali e medici..
C'è mica tra di voi una mamma ke si è trovata nella stessa situazione della mia ragazza?? per darmi qualke parola di sostegno?? ne avrei davvero bisogno..non so ke fare..

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mer Ott 26, 2005 6:37 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
salvatore








Registrato: 22/04/05 18:29
Messaggi: 65
salvatore is offline 






MessaggioInviato: Mer Ott 26, 2005 7:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Very Happy Very Happy

Nello specifico non saprei dirti niente di serio. Molti anni fa quando mi ero deciso a mettere su famiglia io mi sono rivolto ad un centro specializzato. ho spiegato tutta la mia situazione, l'origine della mia epilessia e loro mi hanno assicurato che essa non avrebbe avuto alcuna ripercussione sui miei figli. Infatti loro sono sani, magari con altri problemi, ma sicuramente non hanno i miei problemi legati alla malattia.
Tu, caro Jimmy hai chiesto conforto ad uno specialista?
Al punto in cui siete ormai bisogna guardare lontano, al futuro. Al tuo futuro con tuo figlio che amerai fin da ora senza paure - mica gli vorrai trasmettere le tue inquietudini fin da adesso? - Dormi, riposati, sorridi allegra alla vita, per te stesso, per la tua compagna ma, soprattutto per questo tuo figlio. Lui sin da ora ha diritto a "sentire" la felicità delle persone che gli stanno attorno....dopo, ma solo dopo...solo nel caso malaugurato in cui ci dovessero essere problemi, allora ti adopererai con attenzione, impegno e...tanto, tanto amore...!

Salvatore
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Mer Ott 26, 2005 9:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

JIMMY... RIGUARDO L'EPILESSIA, LE PROBLEMATICHE FETALI CHE EMERGONO CON LA GRAVIDANZA SI INQUADRANO SUBITO, GIA' ALLA TERZA, QUARTA SETTIMANA DI GESTAZIONE : FAI FARE ALLA TUA RAGAZZA GLI ESAMI DI SECONDO LIVELLO, CIOE' PIU' ACCURATI E APPROFONDITI.
ASPETTATE PER ESAMI INVASIVI COME L'AMNIOCENTESI, ORA NON VI RISOLVE NULLA... VI AUMENTA SOLO I RISCHI.
POI NON E' L'AMNIOCENTESI A DETERMINARE L'EPILESSIA.
ECO DI SECONDO LIVELLO, IPER APPROFONDITA.

AUGURI DA ZIA PA'

_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "


Ultima modifica di Paola RossaScossa il Dom Ott 30, 2005 2:34 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2005 7:18 pm    Oggetto:  ciao
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao zi,
si x quanto riguarda il primo trimestre abbiamo fatto tutti gli esami adeguati
l’emocromo, la toxoplasmosi, il test rosolia tutto bene anke se non è immune…
quindi tocca farli ogni mese, come il rubeo tes
poi l esame urine, sangue, e da li il test di coombs indiretto,
l’ecografia ostretica , l’amniocentosi fatta da poco, ecc.ci so esami con nomi complicati ke ora non mi vengono in mente, è un miracolo considerando la testa ke ho ke già mi ricordo questi nomi.
cmq a breve farò fare anke l ecografia morfologica ke ho già prenotato dato ke siamo entrati nel secondo trimestre. X ora sembra andare tutto bene..ma sembrà perkè
ciò ke spaventa è ke il mio neurologo ha detto ke la mia epilessia tende a comparire e poi successivamente a scomparire : io infatti non ho piu crisi da 1 un anno e mezzo circa, il neurologo ha detto ke nel mio caso nella mia forma d epilessia, tra l’ infanzia e se non prima e l’ adolescenza possono iniziare a comparire le prime crisi ke poi vanno a scomparire tra i 20 22 anni
quando ho avuto io le crisi ho fatto l EEG e da li non risultava niente… il cervello non aveva lesioni era ed è tutto perfetto. ma le crisi c erano lo stesso…
Ora nel bimbo penso ke si può verificare la stessa cosa, ovvero ke gli esami vanno bene ma ke purtroppo qualke cosa di brutto ci sarà lo stesso..
A volte ci sono casi nella vita ke non puoi essere sicuro di niente, e non bastano carte firmate da medici x far ti stare sicuro e tranquillo….
Anke se il riskio è minimo..c’è..e se c’è non si può mai stare sicuri.
Un abbraccio di cuore

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2005 7:23 pm    Oggetto:  ciao
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Salvatore
Ti ringrazio tantissimo per le belle parole ke mi hai scritto
mi hanno fatto sorridere
tu come ti trovi ora con la tua famiglia??
il mio è stato un amore da film tipo tre metri sopra il cielo
una di quelle storie d amore ke si vedono solo nei film
infatti ancora non ho capito se tutto ciò sia reale o se stò solo sognando..
un abbraccio anke a te

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
memole








Registrato: 18/01/05 19:16
Messaggi: 125
memole is offline 

Località: Messina




MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2005 10:56 pm    Oggetto:  Re: ciao
Descrizione:
Rispondi citando

jimmy ha scritto:
il mio è stato un amore da film tipo tre metri sopra il cielo
una di quelle storie d amore ke si vedono solo nei film
infatti ancora non ho capito se tutto ciò sia reale o se stò solo sognando..
un abbraccio anke a te

Scusa se forse sono un pò brutale... ma cerca di non cadere e farti male, anzi, tieni bene i piedi per terra,per te e per le persone che ne sono coinvolte...Ricorda che avere un figlio comporta una grande responsabilità e richiede grossi sacrifici. Ti auguro con tutto il cuore di farcela!

_________________
E' sempre meglio sognare troppo che non sognare
ed è meglio vivere un'ora che non esser mai nati
ed è meglio essere indimenticabili che dimenticati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2005 12:01 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rolling Eyes Jimmy... la penso come Memole...
la vita non è un film !

CON L'AUGURIO PIU' GRANDE DEL MONDO


_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
salvatore








Registrato: 22/04/05 18:29
Messaggi: 65
salvatore is offline 






MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2005 12:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Very Happy Very Happy

Ciao a tutti.
io ho diversi spezzoni di famiglia, è complicato pensarlo ma è così.
faccio sempre un tentativo continuo per unificare i vari spezzoni, ma essi a volte tendono ad isolarsi ma non mollo.
quella in cui vivo adesso è molto bella, mi dà serenità e voglia di vivere, ha rifondato le mie energie ed i miei sogni sul futuro, i miei progetti per le molte cose che penso di realizzare, hanno ripreso a marciare perchè ho trovato nuovi stimili tutti condivisi.
Anche un figlio/a, non propriamente nostro, siamo avanti negli anni, ma un ragazzo da adottare a distanza, da seguire, da aiutare a farlo crescere. insomma in questi mesi con Simona abbiamo progettato il nostra futuro con molte cose da fare; cose importanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2005 3:05 pm    Oggetto:  Re: ciao
Descrizione:
Rispondi citando

memole ha scritto:
jimmy ha scritto:
il mio è stato un amore da film tipo tre metri sopra il cielo
una di quelle storie d amore ke si vedono solo nei film
infatti ancora non ho capito se tutto ciò sia reale o se stò solo sognando..
un abbraccio anke a te

Scusa se forse sono un pò brutale... ma cerca di non cadere e farti male, anzi, tieni bene i piedi per terra,per te e per le persone che ne sono coinvolte...Ricorda che avere un figlio comporta una grande responsabilità e richiede grossi sacrifici. Ti auguro con tutto il cuore di farcela!


ciao bella;)
i piedi x terra li ho sempre tenuti
ti ricordo ke il sottoscritto lavora e studia da quando aveva 12 anni
a 12 anni quando gli altri bambini pensavano a giokare io mi facevo il culo..
e ora se ho il mio conto il banca permetti ke me lo merito??
io ci ho pensato piu di 2 volte prima di decidere se diventare papà o meno..e visto ke economicamente so messo bene...
Ma non è solo questo, il fatto ke mi sono messo a lavorare a 12 anni mi ha fatto capire altre cose, ke vanno oltre il punto economico.
Poi la mia ragazza sento ke è quella giusta xme, e come una sorta di sesto senso..ke mi dice ke l'amore con lei è divino
e lo so ke la vita non è un film, anke data la mia giovane età..
però ormai è cosi aspetto un bimbo e lo voglio a tutti i costi.
Un abbraccio a tutti

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Dom Ott 30, 2005 1:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' la prima volta che, da moderatore, ritengo opportuno dover cancellare interventi.
Mi prendo la mia responsabilità e agisco.

La prossima volta che desiderate asserire argomentazioni non supportate da valido materiale scientifico a riguardo e/o parlare di genetica senza averne la minima cognizione, fonte o consapevolezza... esaltando la paternità casuale e non scelta di un diciassettenne... spero lo facciate altrove.

Jimmy è più grande e maturo di chi lo esalta: è cosciente dei rischi che corre per suo figlio pur nella sua incoscenza ... al contrario di chi è quì ad incitarlo.
Jimmi ha paura e, sebbene sia un pò tardino, è giusto ne abbia.
Vorrei riportare di seguito un paio di righe di Salvo:
-" Nello specifico non saprei dirti niente di serio. Molti anni fa quando mi ero deciso a mettere su famiglia io mi sono rivolto ad un centro specializzato. ho spiegato tutta la mia situazione, l'origine della mia epilessia e loro mi hanno assicurato che essa non avrebbe avuto alcuna ripercussione sui miei figli. Infatti loro sono sani, magari con altri problemi, ma sicuramente non hanno i miei problemi legati alla malattia.
Tu, caro Jimmy hai chiesto conforto ad uno specialista? "

CREDO SIANO LEGITTIME LE PAURE DI JIMMY ANCHE SE TARDIVE.
EGLI SA CHE IL PROBLEMA, SE MALAUGURATAMENTE DOVESSE INSORGERE, DERIVEREBBE DA LUI... METTETEVI AL SUO POSTO!

RIGUARDO I FARMACI E LA TERATOGENESI E' ACCERTATO E SCRITTO SU QUESTO SITO COME LA MAGGIORANZA DI ESSI VENGA FILTRATO DALLA PLACENTA E NON PASSI ATTRAVERSO IL LATTE MATERNO CAUSANDO DANNI.
NEL CASO SPECIFICO PERO' JIMMY NON ALLATTERA' !
QUINDI, ANCHE FOSSE STATO COSI' PERICOLOSO ALLATTARE SOTTO F.A.E. , PARADOSSALMENTE, NON CI SAREMMO DOVUTI PREOCCUPARE DI QUESTO.

SOSTENGO L'OPINIONE DIMOSTRATA SCIENTIFICAMENTE DEL PROF. PERUCCA, DEL PROF. AVANZINI E POTREI ANCHE INVITARVI A LEGGERE MEGLIO IL MATERIALE... ANCHE QUELLO DELLA DOTTORESSA GUIDOLIN.

IN QUESTA SEZIONE TEMATICA SI E' PER LA SCIENZA E NON SI SPOSA LA LINEA DELLA FANTASCIENZA: GLI APPROFONDIMENTI SONO COSA SERIA.
DOPO L'ULTIMO CONVEGNO A CUI HO PARTECIPATO SUL TEMA, ANCHE A FAVORE DI VOI TUTTI, CHIEDO UN PO' DI RISPETTO PER CHI HA BISOGNO DI CERTEZZE.


P.S. SE NON HO CHIUSO IL TOPIC E' SOLO PER AFFETTO VERSO JIMMY:
EGLI NECESSITA DI UN PUNTO DI RIFERIMENTO PERCHE' E' SOLTANTO UN RAGAZZO CHE HA APPENA 4 ANNI PIU' DI MIA FIGLIA !
*ed un probabile problema genetico di epilessia : comprendiamolo ma non per questo giustifichiamolo come se, sulla riproduzione, solo la donna debba essere chiamata a responsabilizzarsi.

Sig.ra Paola Cingolani
Referente AMCEPIL / Marche
Referente APICE / Marche

_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "


Ultima modifica di Paola RossaScossa il Dom Ott 30, 2005 2:52 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Dom Ott 30, 2005 2:43 am    Oggetto:  Re: ciao
Descrizione:
Rispondi citando

jimmy ha scritto:
Ciao zi,
si x quanto riguarda il primo trimestre abbiamo fatto tutti gli esami adeguati
l’emocromo, la toxoplasmosi, il test rosolia tutto bene anke se non è immune…
quindi tocca farli ogni mese, come il rubeo tes
poi l esame urine, sangue, e da li il test di coombs indiretto,
l’ecografia ostretica , l’amniocentosi fatta da poco, ecc.ci so esami con nomi complicati ke ora non mi vengono in mente, è un miracolo considerando la testa ke ho ke già mi ricordo questi nomi.
cmq a breve farò fare anke l ecografia morfologica ke ho già prenotato dato ke siamo entrati nel secondo trimestre. X ora sembra andare tutto bene..ma sembrà perkè
ciò ke spaventa è ke il mio neurologo ha detto ke la mia epilessia tende a comparire e poi successivamente a scomparire : io infatti non ho piu crisi da 1 un anno e mezzo circa, il neurologo ha detto ke nel mio caso nella mia forma d epilessia, tra l’ infanzia e se non prima e l’ adolescenza possono iniziare a comparire le prime crisi ke poi vanno a scomparire tra i 20 22 anni
quando ho avuto io le crisi ho fatto l EEG e da li non risultava niente… il cervello non aveva lesioni era ed è tutto perfetto. ma le crisi c erano lo stesso…
Ora nel bimbo penso ke si può verificare la stessa cosa, ovvero ke gli esami vanno bene ma ke purtroppo qualke cosa di brutto ci sarà lo stesso..
A volte ci sono casi nella vita ke non puoi essere sicuro di niente, e non bastano carte firmate da medici x far ti stare sicuro e tranquillo….
Anke se il riskio è minimo..c’è..e se c’è non si può mai stare sicuri.
Un abbraccio di cuore


JIMMY... LE TUE PAURE SONO LECITE E TROPPO GRANDI PER UN RAGAZZO DELLA TUA ETA'. CONTINUA A RAPPORTARTI CON NOI E A FARCI SAPERE COME VANNO LE COSE, CERCHEREMO DI SUPPORTARTI AL MEGLIO... MA, FIGLIO MIO, E' TANTO INUTILE QUANTO OVVIO... NON POTEVI ASPETTARE, NO ???
ASCOLTA A ZIA PA'... L'ECO MORFOLOGICA E' LA COSA PIU' IMPORTANTE: NON PERDETE TEMPO !

-UNA RACCOMANDAZIONE...
CONTINUA A FARE LA PERSONCINA MATURA.
QUESTO TUO INTERVENTO E' IL PIU' MATURO CHE TI SIA MAI SGORGATO DALL'ANIMA.
E' PIU' INTELLIGENTE CONOSCERE I PROPRI LIMITI E CERCARE DI MIGLIORARSI SUPERANDOLI PIUTTOSTO CHE DIRE SOLO BELLE E INUTILI PAROLE.

Zia Pà

_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Dom Ott 30, 2005 1:19 pm    Oggetto:  ciao
Descrizione:
Rispondi citando

Paola RossaScossa ha scritto:
E' la prima volta che, da moderatore, ritengo opportuno dover cancellare interventi.
Mi prendo la mia responsabilità e agisco.

La prossima volta che desiderate asserire argomentazioni non supportate da valido materiale scientifico a riguardo e/o parlare di genetica senza averne la minima cognizione, fonte o consapevolezza... esaltando la paternità casuale e non scelta di un diciassettenne... spero lo facciate altrove.

Jimmy è più grande e maturo di chi lo esalta: è cosciente dei rischi che corre per suo figlio pur nella sua incoscenza ... al contrario di chi è quì ad incitarlo.
Jimmi ha paura e, sebbene sia un pò tardino, è giusto ne abbia.
Vorrei riportare di seguito un paio di righe di Salvo:
-" Nello specifico non saprei dirti niente di serio. Molti anni fa quando mi ero deciso a mettere su famiglia io mi sono rivolto ad un centro specializzato. ho spiegato tutta la mia situazione, l'origine della mia epilessia e loro mi hanno assicurato che essa non avrebbe avuto alcuna ripercussione sui miei figli. Infatti loro sono sani, magari con altri problemi, ma sicuramente non hanno i miei problemi legati alla malattia.
Tu, caro Jimmy hai chiesto conforto ad uno specialista? "

CREDO SIANO LEGITTIME LE PAURE DI JIMMY ANCHE SE TARDIVE.
EGLI SA CHE IL PROBLEMA, SE MALAUGURATAMENTE DOVESSE INSORGERE, DERIVEREBBE DA LUI... METTETEVI AL SUO POSTO!

RIGUARDO I FARMACI E LA TERATOGENESI E' ACCERTATO E SCRITTO SU QUESTO SITO COME LA MAGGIORANZA DI ESSI VENGA FILTRATO DALLA PLACENTA E NON PASSI ATTRAVERSO IL LATTE MATERNO CAUSANDO DANNI.
NEL CASO SPECIFICO PERO' JIMMY NON ALLATTERA' !
QUINDI, ANCHE FOSSE STATO COSI' PERICOLOSO ALLATTARE SOTTO F.A.E. , PARADOSSALMENTE, NON CI SAREMMO DOVUTI PREOCCUPARE DI QUESTO.

SOSTENGO L'OPINIONE DIMOSTRATA SCIENTIFICAMENTE DEL PROF. PERUCCA, DEL PROF. AVANZINI E POTREI ANCHE INVITARVI A LEGGERE MEGLIO IL MATERIALE... ANCHE QUELLO DELLA DOTTORESSA GUIDOLIN.

IN QUESTA SEZIONE TEMATICA SI E' PER LA SCIENZA E NON SI SPOSA LA LINEA DELLA FANTASCIENZA: GLI APPROFONDIMENTI SONO COSA SERIA.
DOPO L'ULTIMO CONVEGNO A CUI HO PARTECIPATO SUL TEMA, ANCHE A FAVORE DI VOI TUTTI, CHIEDO UN PO' DI RISPETTO PER CHI HA BISOGNO DI CERTEZZE.


P.S. SE NON HO CHIUSO IL TOPIC E' SOLO PER AFFETTO VERSO JIMMY:
EGLI NECESSITA DI UN PUNTO DI RIFERIMENTO PERCHE' E' SOLTANTO UN RAGAZZO CHE HA APPENA 4 ANNI PIU' DI MIA FIGLIA !
*ed un probabile problema genetico di epilessia : comprendiamolo ma non per questo giustifichiamolo come se, sulla riproduzione, solo la donna debba essere chiamata a responsabilizzarsi.

Sig.ra Paola Cingolani
Referente AMCEPIL / Marche
Referente APICE / Marche


Ciao
non so ke topic è stato scritto però dai zi senza offesa ,
la genetica è una cosa delicata e al quanto complicata, e credo ke ci siano molte persone ke sanno poko o niente su di essa e se qualcuno fa qualke commento sbagliato ci può anke stare se poi è seguito da qualke incitamento..( parere personale ovviamente)
Cmq ti ringrazio tanto x gli elogi e x avermi ringiovanito e avermi fatto ritornare a 17 anni:P
ora ho 19 anni e qualke mese..dicimo quasi venti
bhè ci sono i miei vantaggi su questa età, se sei maggiorenne puoi aprirti un conto in banca, e a 17 no:P e poi? bhò.
Però a 17 anni era piu figo tutto, potevo dire: me ne vado a femmine
invece se lo dico ora, mi ritrovo con le gambe e le braccie rotte di nuovo;)
quando avevo 17 anni x esempio se vedevo qualce bella ragazza passare
potevo dire ke bona ke cul., ora invece non posso dirlo piu,se passa qualke bona so costretto a voltarmi dall altra parte:p ( a meno ke non sia solo Razz )
A 17 anni potevo fare il pazzo scatenato con la moto ora niente di niente ke la morosa è troppo gelosa Smile
Ritornando alla genetica e sulla riproduzione hai ragione, non è solo la donna ke deve essere kiamata in causa se si verifica qualke problema!
Infatti io sono pronto a prendermi tutte le responsabilità.
Un bacio8

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Dom Ott 30, 2005 2:27 pm    Oggetto:  Re: ciao
Descrizione:
Rispondi citando

Paola RossaScossa ha scritto:
jimmy ha scritto:
Ciao zi,
si x quanto riguarda il primo trimestre abbiamo fatto tutti gli esami adeguati
l’emocromo, la toxoplasmosi, il test rosolia tutto bene anke se non è immune…
quindi tocca farli ogni mese, come il rubeo tes
poi l esame urine, sangue, e da li il test di coombs indiretto,
l’ecografia ostretica , l’amniocentosi fatta da poco, ecc.ci so esami con nomi complicati ke ora non mi vengono in mente, è un miracolo considerando la testa ke ho ke già mi ricordo questi nomi.
cmq a breve farò fare anke l ecografia morfologica ke ho già prenotato dato ke siamo entrati nel secondo trimestre. X ora sembra andare tutto bene..ma sembrà perkè
ciò ke spaventa è ke il mio neurologo ha detto ke la mia epilessia tende a comparire e poi successivamente a scomparire : io infatti non ho piu crisi da 1 un anno e mezzo circa, il neurologo ha detto ke nel mio caso nella mia forma d epilessia, tra l’ infanzia e se non prima e l’ adolescenza possono iniziare a comparire le prime crisi ke poi vanno a scomparire tra i 20 22 anni
quando ho avuto io le crisi ho fatto l EEG e da li non risultava niente… il cervello non aveva lesioni era ed è tutto perfetto. ma le crisi c erano lo stesso…
Ora nel bimbo penso ke si può verificare la stessa cosa, ovvero ke gli esami vanno bene ma ke purtroppo qualke cosa di brutto ci sarà lo stesso..
A volte ci sono casi nella vita ke non puoi essere sicuro di niente, e non bastano carte firmate da medici x far ti stare sicuro e tranquillo….
Anke se il riskio è minimo..c’è..e se c’è non si può mai stare sicuri.
Un abbraccio di cuore


JIMMY... LE TUE PAURE SONO LECITE E TROPPO GRANDI PER UN RAGAZZO DELLA TUA ETA'. CONTINUA A RAPPORTARTI CON NOI E A FARCI SAPERE COME VANNO LE COSE, CERCHEREMO DI SUPPORTARTI AL MEGLIO... MA, FIGLIO MIO, E' TANTO INUTILE QUANTO OVVIO... NON POTEVI ASPETTARE, NO ???
ASCOLTA A ZIA PA'... L'ECO MORFOLOGICA E' LA COSA PIU' IMPORTANTE: NON PERDETE TEMPO !

-UNA RACCOMANDAZIONE...
CONTINUA A FARE LA PERSONCINA MATURA.
QUESTO TUO INTERVENTO E' IL PIU' MATURO CHE TI SIA MAI SGORGATO DALL'ANIMA.
E' PIU' INTELLIGENTE CONOSCERE I PROPRI LIMITI E CERCARE DI MIGLIORARSI SUPERANDOLI PIUTTOSTO CHE DIRE SOLO BELLE E INUTILI PAROLE.

Zia Pà


Grazie infinite x questa parole
l'eco morfologica ci sarà a breve e spero vada bene..
ora è un periodo ke sto scappando tra medici, matrimonio, casa e lavoro
ecc. ma cercherò di farmi vedere e farvi sapere
voglio citarvi la canzone mia e di Alessandra
ci abbracciamo sempre alle note di questa canzone di ligabue
leggete le parole sono molto belle

L'AMORE CONTA ( LIGABUE )
Io e te ne abbiam vista qualcuna - vissuta qualcuna
ed abbiamo capito per bene - il termine insieme
mentre il sole alle spalle pian piano ca giù
e quel sole vorresti non essere tu

e così hai ripreso a fumare - a darti da fare
è andata come doveva - come poteva
quante briciole restano dietro di noi
o brindiamo alla nostra o brindiamo a chi vuoi

l'amore conta
l'amore conta
conosci un altro modo
per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o poi
e forse qualche dio non ha finito con noi
l'amore conta

io e te ci siam tolti le voglie
ognuno i suoi sbagli
è un peccato per quelle promesse
oneste ma grosse
ci si sceglie per farselo un pò in compagnia
questo viaggio in cui non si ripassa dal via

l'amore conta - l'amore conta
e conta gli anni a chi non è mai stato pronto
nessuno dice mai che sia facile
e forse qualche dio non ha finito con te

grazie per il tempo pieno
grazie per la te più vera
grazie per i denti stretti
i difetti
per le botte d'allegria
per la nostra fantasia

l'amore conta
l'amore conta
conosci un altro modo per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o se poi
e forse qualche dio non ha finito con noi

l'amore conta
l'amore conta
per quanto tiri sai
che la coperta è corta
nessuno dice mai che sia facile
e forse qualche dio non ha finito con te
l'amore conta

Non è bellissima?? è la mia storia d'amore
ora leggiti quest'altra ke è bellissima
mi fa pensare al bambino:

COSA VUOI CHE SIA ( LIGABUE)
Gli occhi fanno quel che possono
niente meno e niente più
tutto quello che non vedono
è perchè non vuoi vederlo tu

cosa vuoi che sia

passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

è la vita in cui abiti
niente meno e niente più
sembra un posto in cui si scivola
ma queste cose le sai meglio tu

cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

chi ama meno è meno fragile

tutti dicono così
ma gli occhi fanno quel che devono
solo tu puoi non accorgerti

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
e c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
e c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu

cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"


NON CI SONO PAROLE QUESTE CANZONI RACCHIUDONO LA MIA VITA
NON C'è BISOGNO KE SPIEGHI NIENTE
UN BACIO E UN ABBRACCIO FORTE FORTE!!
A PRESTO!

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Mar Nov 01, 2005 6:18 pm    Oggetto:  Re: ciao
Descrizione:
Rispondi citando

jimmy ha scritto:
Paola RossaScossa ha scritto:
E' la prima volta che, da moderatore, ritengo opportuno dover cancellare interventi.
Mi prendo la mia responsabilità e agisco.

La prossima volta che desiderate asserire argomentazioni non supportate da valido materiale scientifico a riguardo e/o parlare di genetica senza averne la minima cognizione, fonte o consapevolezza... esaltando la paternità casuale e non scelta di un diciassettenne... spero lo facciate altrove.

Jimmy è più grande e maturo di chi lo esalta: è cosciente dei rischi che corre per suo figlio pur nella sua incoscenza ... al contrario di chi è quì ad incitarlo.
Jimmi ha paura e, sebbene sia un pò tardino, è giusto ne abbia.
Vorrei riportare di seguito un paio di righe di Salvo:
-" Nello specifico non saprei dirti niente di serio. Molti anni fa quando mi ero deciso a mettere su famiglia io mi sono rivolto ad un centro specializzato. ho spiegato tutta la mia situazione, l'origine della mia epilessia e loro mi hanno assicurato che essa non avrebbe avuto alcuna ripercussione sui miei figli. Infatti loro sono sani, magari con altri problemi, ma sicuramente non hanno i miei problemi legati alla malattia.
Tu, caro Jimmy hai chiesto conforto ad uno specialista? "

CREDO SIANO LEGITTIME LE PAURE DI JIMMY ANCHE SE TARDIVE.
EGLI SA CHE IL PROBLEMA, SE MALAUGURATAMENTE DOVESSE INSORGERE, DERIVEREBBE DA LUI... METTETEVI AL SUO POSTO!

RIGUARDO I FARMACI E LA TERATOGENESI E' ACCERTATO E SCRITTO SU QUESTO SITO COME LA MAGGIORANZA DI ESSI VENGA FILTRATO DALLA PLACENTA E NON PASSI ATTRAVERSO IL LATTE MATERNO CAUSANDO DANNI.
NEL CASO SPECIFICO PERO' JIMMY NON ALLATTERA' !
QUINDI, ANCHE FOSSE STATO COSI' PERICOLOSO ALLATTARE SOTTO F.A.E. , PARADOSSALMENTE, NON CI SAREMMO DOVUTI PREOCCUPARE DI QUESTO.

SOSTENGO L'OPINIONE DIMOSTRATA SCIENTIFICAMENTE DEL PROF. PERUCCA, DEL PROF. AVANZINI E POTREI ANCHE INVITARVI A LEGGERE MEGLIO IL MATERIALE... ANCHE QUELLO DELLA DOTTORESSA GUIDOLIN.

IN QUESTA SEZIONE TEMATICA SI E' PER LA SCIENZA E NON SI SPOSA LA LINEA DELLA FANTASCIENZA: GLI APPROFONDIMENTI SONO COSA SERIA.
DOPO L'ULTIMO CONVEGNO A CUI HO PARTECIPATO SUL TEMA, ANCHE A FAVORE DI VOI TUTTI, CHIEDO UN PO' DI RISPETTO PER CHI HA BISOGNO DI CERTEZZE.


P.S. SE NON HO CHIUSO IL TOPIC E' SOLO PER AFFETTO VERSO JIMMY:
EGLI NECESSITA DI UN PUNTO DI RIFERIMENTO PERCHE' E' SOLTANTO UN RAGAZZO CHE HA APPENA 4 ANNI PIU' DI MIA FIGLIA !
*ed un probabile problema genetico di epilessia : comprendiamolo ma non per questo giustifichiamolo come se, sulla riproduzione, solo la donna debba essere chiamata a responsabilizzarsi.

Sig.ra Paola Cingolani
Referente AMCEPIL / Marche
Referente APICE / Marche


Ciao
non so ke topic è stato scritto però dai zi senza offesa ,
la genetica è una cosa delicata e al quanto complicata, e credo ke ci siano molte persone ke sanno poko o niente su di essa e se qualcuno fa qualke commento sbagliato ci può anke stare se poi è seguito da qualke incitamento..( parere personale ovviamente)
Cmq ti ringrazio tanto x gli elogi e x avermi ringiovanito e avermi fatto ritornare a 17 anni:P
ora ho 19 anni e qualke mese..dicimo quasi venti
bhè ci sono i miei vantaggi su questa età, se sei maggiorenne puoi aprirti un conto in banca, e a 17 no:P e poi? bhò.
Però a 17 anni era piu figo tutto, potevo dire: me ne vado a femmine
invece se lo dico ora, mi ritrovo con le gambe e le braccie rotte di nuovo;)
quando avevo 17 anni x esempio se vedevo qualce bella ragazza passare
potevo dire ke bona ke cul., ora invece non posso dirlo piu,se passa qualke bona so costretto a voltarmi dall altra parte:p ( a meno ke non sia solo Razz )
A 17 anni potevo fare il pazzo scatenato con la moto ora niente di niente ke la morosa è troppo gelosa Smile
Ritornando alla genetica e sulla riproduzione hai ragione, non è solo la donna ke deve essere kiamata in causa se si verifica qualke problema!
Infatti io sono pronto a prendermi tutte le responsabilità.
Un bacio8


Jimmy caro...
devo rispolverare la netiquette...

L'amministratore e i moderatori possono altresì CENSURARE O CANCELLARE tutti i messaggi il cui contenuto risulti offensivo per essi stessi o per chi ne è vittima.
L'amministratore, inoltre, può CENSURARE O CANCELLARE interventi non graditi all'interno di qualsiasi forum tematico gestito da altri utenti e/o moderatori.

Tutto ciò avverrà a loro insindacabile giudizio senza alcun preavviso ne messaggi di giustificazione.
Nell'evitare fraintendimenti, l'admin ed i moderatori avranno eventualmente l'accortezza di esporre i motivi di tale intervento in sede privata.

2) A tutti colori in quali, dopo più solleciti, continueranno ad essere indifferenti agli stessi richiami, sarà esplicitamente richiesto di non usufruire più degli spazi che la community offre agli utenti.


Ecco, adesso coloro che erano quì per il semplice gioco della provocazione sono pregati di congratularsi con te in pvt.
Ad ognuno di loro ho chiesto (2 su 3 non solo io) più volte di non giocare al gioco sciocco del provocatore.
Paola RossaScossa


_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Vinci

Site Admin






Registrato: 30/11/04 12:31
Messaggi: 181
Vinci is offline 




Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2005 12:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo un cenno sulla censura.
Come amministratore dell'intero forum, sono consapevole che è sempre terribilmente difficile dover censurare o addirittura eliminare interventi o addirittura l'intero topic.

Una censura non viene fatto così per fare, ma viene fatta per un motivo reale, per di più ponderata.
Il forum di epilessia e gravidanza tratta argomentazioni molto delicate, quindi invito tutti a effettuare interventi di tipo medico/scientifico con dati precisi e segnalare (nel caso chi rispondesse non sia uno specialista) anche la fonte. Cio' può essere addirittura spunto per approfondimenti personali.

Buon proseguimento
Vinci Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
jimmy








Registrato: 11/01/05 19:49
Messaggi: 120
jimmy is offline 

Località: SPIRITO SANTO PROVINCIA DI PIPPO BAUDO
Interessi: musica
Impiego: studente


MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2005 7:38 pm    Oggetto:  ah si?
Descrizione:
Rispondi citando

Vinci ha scritto:
Solo un cenno sulla censura.
Come amministratore dell'intero forum, sono consapevole che è sempre terribilmente difficile dover censurare o addirittura eliminare interventi o addirittura l'intero topic.

Una censura non viene fatto così per fare, ma viene fatta per un motivo reale, per di più ponderata.
Il forum di epilessia e gravidanza tratta argomentazioni molto delicate, quindi invito tutti a effettuare interventi di tipo medico/scientifico con dati precisi e segnalare (nel caso chi rispondesse non sia uno specialista) anche la fonte. Cio' può essere addirittura spunto per approfondimenti personali.

Buon proseguimento
Vinci Wink


Tutto qui??
cmq sono propio un bravo cittadino ho aggiornato le suonerie del telefonino.
E dato ke sono solo un bravo un cittadino e non un dottore, non riesco neankio a fare interventi medico/scientifiche, e in genetica sono poco piu ke un dilettante, mettere incinta una ragazza non signiFICA diventare ginecologi.CHIARO?
Certo ho potuto imparare qualcosa sulla gravidanza ecc. , ma quà hanno risposto anke altre persone ke sono già papà, e i loro interventi sono stati censurati o rikiamati, in quanto credo nell'uguaglianza di ogni singola persona, come non ci capiscono loro di genetica non ci capisco io! come sono stati rikiamati loro, devo essere rikiamato ankio!
Dato ke l'amministratore ha invitato a fare interventi medici/scientifici, e io non ne sono all altezza..lo ringrazio x l'invito ma da bravo cittadino non posso accettare, lasciamo questo spazio a ki sene intende!
Se caso mai in vita mia riuscirò a prendere una laurea ke può dimostrare a una e piu persone ke sono ginecolo, o ke sono qualcuno ke capisce qualkosa nel campo della genetica, accetterò l'invito dell'amministratore e posterò qualcosa!
Detto ciò, voglio ricordare all amministratore e a voi tutti ke, sono propio un bravo cittadino, ho il portafoglio di valentino e l'importante è quello ke ci metto dentro, vado con vento destra sinistra e sabato in centro!
Alla prossima, o a quando sarò ginecologo!
buon proseguimento

_________________
CIò KE PIACE NELLA VIA, O è ILLEGALE, O COSTA TANTO TANTO TANTO TANTO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Vinci

Site Admin






Registrato: 30/11/04 12:31
Messaggi: 181
Vinci is offline 




Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2005 11:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Jimmy, perdonami, forse il mio intervento e' stato frainteso oppure sono stato io infelice nell'esprimermi.

Il tuo post e' molto significativo e poni anche una domanda ben precisa che deve avere una risposta più che precisa.
Ben accetti sono i consigli, le esperienze, gli incoraggiamenti, ma se vogliamo specifico affrontare un discorso di tipo medico scientifico o siamo degli specialisti oppure siamo ben documentati. Come dire...non posso dirti che devi operarti al fegato quando clinicamente hai problemi all'appendice. Mr. Green
Solo questo....
Un salutone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Paola RossaScossa








Registrato: 01/12/04 09:44
Messaggi: 973
Paola RossaScossa is offline 

Località: Porto Potenza Picena - MC


Sito web: http://www.epilepsynow.it

MessaggioInviato: Ven Nov 04, 2005 2:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Carissimo Jimmy, se vuoi venire fra noi sono più che felice ma non devo e non posso... nè voglio dimenticare che si è sfruttata la cosa per polemizzare.
Vinci non si riferiva a te e ad una tua presunta laurea: appoggiava soltanto il moderatore del topic, appoggiava me.
Mi sosteneva nell'intervento per cui ho pregato di non inneggiare alla paternità o alla genitorialità casuale, soprattutto se ci sono problematiche a monte.
Alla fine è ciò che ha detto chiunque ... tranne le tre persone che, al contrario anche di te, parlavano di una sorta di festeggiamento incitando alla deresponsabilizzazione del genitore epilettico.
Genitore sta per padre tanto quanto per eventuale madre.
Hai detto tu stesso di aver paura... o sbaglio ?
Io ho un compito delicato e non metto la mia faccia e la mia esperienza di madre epilettica su internet per protagonismo: lo faccio perchè anche altri sappiano e decidano con coerenza e rispetto di se stessi ma, più di tutto, della persona che non ha chiesto di venire al mondo. Verso questa persona abbiamo tutto il resto della nostra vita denso di responsabilità.
Nel bene... e nel male.
Un figlio è una cosa bella ma non è una terapia contro il dolore e la solitudine!
Non è un dovere, non è un diritto... è una vita... con tutto quanto ne consegue.
Non potevo accettare simili cose.
Non dopo tutto l'impegno che metto nelle cose che faccio: da madre, da donna, da epilettica, da padre, da persona che si pone domande.

Concludo riallacciandomi a Salvo.
Ricordo mia madre che si interessava sulla mia futura possibilità di diventare mamma già quando avevo poco più di 10 anni... Ricordo l'allora Presidente LICE,
il Professor Franco Angeleri, noto neurologo, fra i primi epilettologi d'Italia, che ci rassicurava dicendo come "Paola avrebbe potuto essere mamma tanto quanto qualsiasi altra ragazza" .

Sai cosa mi indigna ? La leggerezza per cui, se uno non porterà il pancione, non possa essere comunque colui che lo farà portare ad altre !
I figli si fanno in due e le responsabilità sono duplici, tanto dell'uomo quanto della donna !
Domandarsi sulla propria possibilità di procreare è doveroso.
Interrogarsi su cosa offrire ai propri figli anche.
Ammettere di aver timore di aver fatto un errore di tempistica e di essersi lasciati sfuggire la situazione... è onesto.
Complimentarsi con te è ipocrita e assurdo.
Non ci piace che un approfondimento tematico diventi assurdità, strumentalizzazione e inno all'irresponsabilità.

Non aggiungerò altro... ora basta.
Ciò che ti raccontano lo facciano in pvt piuttosto che mandare messaggi subdoli a me ! Qualcuno mi intasa la casella mail : stà gente è quella la cui maturità è sufficiente e necessaria per parlare di figli ?
Per dirti bravo ?

Io posso appoggiarti se hai paura ma non è qui che si dirà che sei stato bravo.
Non è quello che ti hanno detto tutti coloro che sono intervenuti... da Memole a Salvo.
A questo punto chiudo il topic.
Nulla più di sensato può venirne.

Educazione e rispetto... sempre e comunque.
Avete le mail ? Se volete darvi ragione comunicate con quelle.

_________________
Paola RossaScossa "In crisi ogni umana crisi ! Non meritiamo la felicità se siamo sempre insoddisfatti : la vita, se c' è , ha bisogno di coraggio, di serenità e di amore. "
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Epilessia e gravidanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum





Epilessia-Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008